le stagioni ti rendono bella

bentornati sul mio blog e benvenuti a coloro che leggono quello che scrivo per la prima volta,

oggi vi voglio parlare di un argomento che estrania un po’ dal mondo del beauty, per incentrarsi sulla moda, ma che può tornare utile anche nel make up. è infatti il punto di partenza per capire quale colore di vestiti ci sta meglio, ci rende più belle e, quindi, ci permette anche di utilizzare meno trucco.

vi è mai capitato di indossare un vestito, di guardarvi allo specchio e trovarvi spente? la vostra pelle risultava grigiastra, il vostro viso scarno e non riuscivate a vedervi realmente belle.

al 90% dei casi è perchè avete indossato una tonalità sbagliata, non adatta ai vostri colori naturali, che fa sembrare la pelle secca, i capelli meno luminosi, mette in evidenza le linee d’espressione come le macchie, e poi è come se il vostro viso passasse in secondo piano, si perde nel tutto e allora sentite il bisogno di aggiungere il rossetto, un po’ di blush, rendere più luminoso l’incarnato con l’illuminante, ripassare il correttore ma… ora ferme!

dovete semplicemente cambiare vestito. quando si indossa il colore adatto i noi, la nostra pelle risulta più luminosa, le imperfezioni si notano meno, i denti sembrano più bianchi e gli occhi più luminosi.

cominciamo dalle basi ed andiamo per gradi:

prima di tutto dovete capire se avete un sottotono caldo, freddo o neutro. vediamo come fare.

undertones_new-e1394310640891

• il metodo più semplice è prendere due gioielli, uno color oro e l’altro color argento; avvicinateli al viso struccato e vedete quali dei due rende la vostra pelle più luminosa, più chiara. se vi dona di più l’oro avrete un sottotono caldo, l’argento invece sta per il sottotono freddo.

• un secondo metodo è osservare le vene del polso, di che colore sono? se tendono al blu il vostro sottotono sarà soprattutto freddo, se è verde avrete un sottotono principalmente caldo

• terz’ultimo trucco è guardare i propri occhi , anche loro struccati: se osservate dei colori, delle sfumature, che tendono al grigio sarete allora fredde, esattamente come avete un sottotono freddo se avete gli occhi neri! se invece i vostri occhi sono nocciola o hanno delle pagliuzze gialle, al 100% avrete un colorito caldo.

se dopo aver fatto tutti questi test avete appurato che vi sta bene sia l’oro che l’argento e le vostre vene sono sia blu che verdi (magari il colore oscilla fra questi due durante la giornata!) allora siete neutre.

ok, ecco il passo successivo: capire a quale stagione apparteniamo.

ci sono 4 stagioni, ovviamente, che sono suddivise in fredde e calde:

inverno ed estate fanno parte del primo gruppo, mentre primavera ed autunno sono considerate stagioni calde.

non immaginate il clima che vi è durante questi periodi dell’anno ma, piuttosto, pensate ai paesaggi; un esempio: le foglie rosse dell’autunno e i luoghi innevati durante i mesi invernali.

prima di stabilire la stagione bisogna però capire se siamo chiare o scure:

è il momento di guardare i vostri capelli, il loro colore naturale! (se ora li avete tinti utilizzate una foto vecchia) se sono chiari, come può essere un biondo platino, un biondo cenere, un castano chiaro, un miele, un rosso chiaro, ovviamente sarete chiare; al contrario, se sono più scuri, neri, marrone scuro, un rosso intenso e gradazioni simili, allora, sarete scure.

quindi, ricapitolando: se vi sta particolarmente bene l‘argento e siete bionde sarete appartenenti alla categoria “chiaro-freddo”, se invece le vostre vene sono verdi e avete i capelli castano scuro allora fate parte dei “scuri-caldi”, se vi sta meglio l‘oro e avete i capelli biondo cenere siete allora “chiaro-caldo”

se fin qui ci siamo possiamo passare alle stagioni! ora che abbiamo queste due caratteristiche ben chiare basterà addizionarle:
sottotono freddo + capelli chiari = estate

sottotono freddo + capelli scuri = inverno

sottotono caldo + capelli chiari = primavera

sottotono caldo + capelli scuri = autunno

io, per esempio ho le vene verdi, infatti sto meglio con l’oro, ho gli occhi marroni-nocciola che in base alla luce cambiano colore e diventano ambrati, mentre quando piango diventano verdi; ed ho i capelli di un castano molto scuro…chiaramente sono un autunno!

ricordatevi però che la stagione a cui appartenete cambia se cambiate colore di capelli!

ok, ora che abbiamo appurato quale stagione siamo, possiamo scegliere i colori migliori per noi. ricordate: possiamo indossare tutti i colori ma non tutte le gradazioni e le sfumature esistenti!

estate → tutti i colori freddi ma chiari. voi potete indossare un bianco molto molto chiaro e vibrante

2f6ca449b8b2c64120b0f91407d4a139

inverno → tutti i colori freddi ma scuri. se siete all’interno di questa stagione il bianco ottico su di voi starà benissimo, esattamente come il nero.

4837339753_5af1b728df_o

primavera → tutti i colori caldi e chiari. perfetti i colori pastello. se volete utilizzare il bianco scegliete un bianco spento, non ottico.

a6de1da309eb1e247506da5042993af5

autunno → tutti i colori caldi e scuri, intensi. per esempio, non scegliete un giallo pastello ma piuttosto un giallo senape e il bianco perfetto per voi è il bianco sporco, che tende quasi ad un beige chiaro, invece il nero è un colore che non vi rende assolutamente giustizia!

3bc086a53e631011e94b75922c668936

questo è tutto, capisco che all’inizio può essere un argomento abbastanza ostico ma una volta capita la nostra stagione vestirci sarà più facile ed anche truccarci, perchè i colore adatti a noi fanno risaltare i nostri lineamenti e rendono il nostro viso molto più luminoso. per questo trovo che sia anche molto utile per scegliere tra le varie gradazioni di ombretto da utilizzare!!
siete riusciti a capire di quale stagione fate parte? conoscevate questa teoria? di che stagione siete? avete trovato questo articolo interessante? ditemi tutto nei commenti!!

la vostra Noemi

Annunci

23 pensieri riguardo “le stagioni ti rendono bella

  1. Un bellissimo post, molto interessante! Non conoscevo il metodo degli occhi per capire il sottotono! Comunque ero convintissima di essere già iscritta al tuo blog, rimedio subito :*

    Liked by 1 persona

  2. Che bel post!!! Subito mi sono guardata le vene ma non riesco a capire che colore sono! Penso però di avere un sottotono caldo! Quindi sono Autunno… In effetti vedendo i colori delle palette sono quelli che mi piacciono di più :* Grazie per i consigli

    Liked by 1 persona

    1. si, anche io tendo sempre verso quei colori, soprattutto nel make up, mentre per i vestiti non riesco mai a trovare queste colorazioni -.- comunque è normale perchè siamo attratte da quello che ci sta meglio 😉

      Liked by 1 persona

      1. però un’occasione per mettere un certo vestito la puoi trovare sempre! alcune volte siamo noi che ci limitiamo e ci facciamo problemi inutili,decidendo di non indossare quello che ci piace!

        Liked by 1 persona

ehi tu, facci leggere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...