the ultimate guide to make up: brushes vol II

bentornati sul mio blog e benvenuti a coloro che leggono quello che scrivo per la prima volta,

ho già incominciato a parlarvi dei pennelli da viso nel post precedente, che vi invito a leggere cliccando qui, se invece vi siete persi i vari articoli di questa rubrica ecco dove andare per leggerli tutti:

THE ULTIMATE GUIDE TO MAKE UP

ed ora cominciamo a parlare dei principali pennelli da occhi!

Pennelli per lavorare con gli ombretti

Questo slideshow richiede JavaScript.

per lavorare con gli ombretti e per ottenere un bel trucco è utile usare pennelli dalla forma diversa, vediamoli quindi:

  • a lingua di gatto, le setole possono essere più o meno lunghe e vale sempre il discorso che, vi ho già detto nel post precedente: più sono corte maggiore sarà la precisione e l’intensità che potrete avere nell’applicazione. un’altra variante, come in tutti i pennelli, è la grandezza perché ne esistono più piccoli e più grandi ma sono tutti perfetti per applicare il prodotto sia in crema che in polvere su tutta la palpebra, per applicare l’illuminante sotto l’arco sopraccigliare e l’ombretto nella rima inferiore. tuttavia sono utilizzati anche per sfumare in modo molto grossolano sia linee vicino la rima sopraccigliare che, tenuti in modo perpendicolare all’occhio, per sfumare gli ombretti verso l’esterno e verso l’alto;
  • angolato, è un pennello preformato, tagliato trasversalmente ed è molto utile per applicare l’ombretto in modo da creare una v esterna più scura. spesso viene usato anche per stendere gli ombretti come eyeliner anche se ha una forma più rotondeggiante rispetto ai comuni pennelli da eyeliner le cui setole sono, invece, tagliate di netto, ed è quindi meno preciso e crea linee meno definite;
  • da sfumatura, maggiore è l’ampiezza del pennello più diffusa sarà la sfumatura. oltre che per lavorare su due o più ombretti insieme, questa tipologia di pennelli è ottima per applicare in modo molto leggero e velato gli ombretti in crema ed in polvere;
  • smudge brush, (lascio il nome in inglese perché purtroppo la traduzione di smudge non suona molto bene!) sono perfetti per applicare gli ombretti vicino la rima cigliare sia superiore che inferiore. date le setole molto corte e fitte, permettono un rilascio di colore intenso, preciso ed anche sfumato;
  • a penna, sono caratterizzati da una punta piccola e rotondeggiante che permette di stendere l’ombretto in aree precise ma è ottimo anche per sfumare le linee di eyeliner, anche nella piega dell’occhio per creare dei cat eyes impeccabili;
  • da piega, è la giusta via di mezzo fra un pennello a penna ed uno da sfumatura. ha infatti le setole disposte in maniera meno ampia rispetto quello da sfumatura ed una punta precisa che consente di sfumare l’ombretto nella piega per ombreggiature di precisione e definite;

Pennelli per lavorare l’eyeliner/sopracciglia

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • a setole fitte tagliate orizzontalmente, sono ottimi per sfumare le linee di eyeliner e per applicare il prodotto vicino la rima cigliare. se le setole sono molto corte la precisione aumenta di molto, tuttavia sono più difficili da utilizzare in quanto la forma non aiuta a creare la codina finale. perfetti anche per riempire le sopracciglia;
  • angolato, sono molto facili da utilizzare grazie al taglio obliquo dei peli che permette di ottenere una codina in modo semplice ed intuitivo. anche questa tipologia è molto amata per ridefinire le sopracciglia;
  • a punta, sono i pennelli  con setole molto sottili e speso hanno anche il “collo a cigno” e permettono di creare qualsiasi tipo di linea, dalla più spessa alla più sottile avendo il controllo sulla creazione della codina. nonostante questo, data la lunghezza dei peli, credo che non sia così semplice da utilizzare come i precedenti;

quali sono i vostri pennelli preferiti? ne avete uno in particolare che utilizzate sempre? che marche di pennelli siete soliti comprare?

attendo tutti i vostri commenti e vi invito a seguirmi sui social!

instagram: potete trovarmi con il nome di jumpintothebeauty o, semplicemente, cliccando qui https://instagram.com/jumpintothebeauty/ 

google+ : https://plus.google.com

pinterest: noemjitb

influester: noemi c

vi aspetto su tutti i miei social, altrimenti, ci vediamo sempre qui con il prossimo  articolo;                                                                   

                                                                 FontCandy

 

Annunci

5 pensieri riguardo “the ultimate guide to make up: brushes vol II

    1. grazie mille 🙂 comunque per lo smudge puoi vedere su zoeva che ne hanno 3 e anche essence ne ha uno che chiama “Pennello ombretto” ma alla fine le setole sono molto corte e potrebbe essere utilizzato anche come smudge! ed anche kiko ne vende uno!

      Liked by 1 persona

ehi tu, facci leggere cosa ne pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...